TramTreno Luganese progetto da perfezionare

di Bruno Storni, Deputato PS al Gran Consiglio

Dopo i 72 mio stanziati nel 2003 per la Ferrovia Mendrisio Varese, i 90 mio che abbiamo votato in GC per la partecipazione al progetto TramTreno da 400 mio, rappresentano il più grande investimento Cantonale della storia per il Trasporto Pubblico (TP). Sono comunque pochi se consideriamo quanto speso per Vedeggio-Cassarate, Mappo-Morettina, ecc., senza risolvere i problemi del traffico avendo fatto nel contempo pochissimo per il TP. Tant’è che nella Città Ticino l’uso del TP è meno della metà della media nazionale.
C’è quindi tanto da recuperare, il TramTreno, si prevede, porterà un aumento di 5200 passeggeri/giorno (2030).

Trasporti pubblici ci vuole molto di più

di Bruno Storni, Deputato PS al Gran Consiglio

A più di 30 anni dall’entrata in vigore dell’Ordinanza contro l’Inquinamento Atmosferico OIAt e sebbene il livello di quasi tutti gli inquinanti sia diminuito, nel nostro Cantone registriamo ancora troppo sovente livelli di inquinamento atmosferico chiaramente fuori legge che mettono in pericolo la salute della popolazione. La recente proposta del deputato Massimiliano Ay a voler introdurre la gratuità del Trasporto Pubblico TP quando si superano i 50 microgrammi di PM10 invece dei 100 che ha adottato il CdS, è chiaramente  una misura contingente con effetti sulla qualità dell’aria solo quando questa e già compromessa, ma rappresenta un nuovo campanello d’allarme.