Le sfide sono mobilità ed energia

di Alessandro Robertini, candidato al Consiglio comunale per l’Unità di sinistra

La Nuova Bellinzona, con circa 45.000 abitanti, è entrata nel novero delle maggiori undici città svizzere, immediatamente davanti a Thun e dopo Bienne. Le elezioni di Municipio e Consiglio comunale in programma il prossime 2 aprile ne sanciranno in modo ufficiale la nascita. Sarà indispensabile far crescere la regione in modo da soddisfare le esigenze che una grande realtà urbana richiede.

Un ampio fronte rosso-verde è ancora possibile

di Alessandro Robertini
Presidente regionale PS del Bellinzonese

Come annunciato nel corso del mese di dicembre Socialisti, Comunisti e Verdi hanno concluso un accordo per la presentazione di una lista comune di area rosso-verde per il Municipio della Nuova Bellinzona.
Alla costituzione di un unico fronte a sinistra fanno attualmente difetto Movimento per il Socialismo (Mps) e Partito Operaio Popolare (Pop), intenzionati per il momento a presentare una lista autonoma per l’esecutivo.

Periferie con al centro il cittadino!

di Roberto Martinotti, candidato al Consiglio comunale di Lugano Parlando di periferia della grande Lugano non vorrei che si cadesse nella demagogia pura o si cercasse di trovare soluzioni ai problemi emergenti solo nel periodo pre-elettorale. Cosa che spesso e volentieri accade lasciando poi i cittadini delle varie zone periferiche prive di soluzioni ai pressanti…

Per una politica rappresentativa che parta dal basso

di Marina Carobbio Guscetti consigliera nazionale PS Strutture di accoglienza per bambini, piste ciclabili, piani di quartiere che permettono uno sviluppo armonioso degli insediamenti e la salvaguardia degli spazi verdi, alloggi a pigione moderata, difesa della sanità di prossimità: ecco solo alcune delle proposte portate avanti dalla sinistra in numerosi comuni e città, in parte…

Per una Massagno rosso-verde

di Adriano Venuti, candidato uscente al Municipio di Massagno Massagno è da tempo immemore un feudo azzurro, il PPD ha sempre avuto la maggioranza, a volte anche assoluta, sia in Municipio che in Consiglio comunale. Nel 2004 i conservatori disponevano di 5 municipali su sette, gli altri due erano uno socialista e una liberale. Salda…

Più cura degli spazi collettivi

di Domenico Lungo, candidato al Consiglio comunale di Massagno Ogni cittadino desidera uno spazio di vita, un ambiente urbano, capace di esprimere valori di accoglienza, accessibilità, sicurezza e qualità. Ma non solo. Ogni cittadino ambisce ad avere uno spazio pubblico, uno spazio, o meglio vari spazi, destinati all’incontro, al gioco, al riposo. Ambiti urbani che…